Morano: De Bartolo revoca le deleghe agli assessori Severino e Forte

Castrovillari, Mercoledì 11 Aprile 2018 - 09:17 di Redazione Castrovillari

Morano: De Bartolo revoca le deleghe agli assessori Severino e Forte 

Al loro posto entrano Rocco Antonio Marrone e Rosanna Anele  

Terremoto in Giunta: il sindaco Nicolò De Bartolo licenzia gli assessoriBiagio Angelo Severino e Sonia Forte. E designa al loro posto il consiglieredi maggioranza Rocco Antonio Marrone, vicinissimo alle posizioni del primocittadino, e l’arch. Rosanna Anele, tecnico di provata professionalità, conesperienze dirette nella precedente legislatura. 

 «Essendo venuta meno la fiducia nei riguardi di due componenti l’esecutivo –dichiara il sindaco di Morano – in presenza di insanabili divergenze,ritenendo dover tener fede con lealtà e sino in fondo al mandato elettorale, coerentemente con i principi e le convinzioni che guidano il mio operare el’azione amministrativa, dopo lunga riflessione maturata e condivisadall’intero gruppo di maggioranza, in serenità di coscienza, anche inprospettiva futura, ho deciso di revocare le deleghe agli assessori Severinoe Forte.

Contemporaneamente nomino nelle cariche vacanti il consigliereRocco Antonio Marrone e l’arch. Rosanna Anele. Ringrazio gli uscenti per ilcontributo offerto e auguro buon lavoro ai subentranti». Equilibri mutati, dunque, e nuovo assetto nella squadra di governo. Alle duenew entry è affidato il compito di misurarsi in prima persona con i problemidella comunità. In particolare De Bartolo ha così distribuito le competenze:-       

Marrone: Turismo, Sport e Spettacolo; Cultura, Musei e Teatro;Pubblica istruzione; Rapporti con le Associazioni.       

Anele: Agricoltura e forestazione; Regolamenti agrari e rapporticon i Consorzi di bonifica; Ambiente e Verde pubblico; Welfare, Politichesociali e del Lavoro; Sanità.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code