Nuova realtà politica in seno al Consiglio Comunale di Morano Calabro

Castrovillari, Sabato 11 Agosto 2018 - 09:16 di Redazione Castrovillari

Nuova realtà politica in seno al Consiglio Comunale di Morano Calabro  

I consiglieri comunali di Morano Calabro Sonia Forte e Biagio Angelo Severino durante i lavori del Consiglio Comunale tenutosi il 9 agosto u.s. preso atto dell’impossibilità di proseguire proficuamente il mandato di consigliere comunale con il gruppo di maggioranza, essendo stati di fatto esclusi, senza alcuna credibile motivazione politica, da ogni forma di partecipazione e condivisione all’attività politico-amministrativa del gruppo di maggioranza, hanno comunicato al Consiglio Comunale la costituzione e loro adesione al gruppo consigliare denominato “La Nuova Morano”, con nomina a capogruppo del consigliere Biagio Angelo Severino. Dopo la proposta di emendamento, da parte del neogruppo consigliare, al secondo punto all’ordine del giorno che prevedeva l’approvazione di un debito fuori bilancio, solo in parte condivisa dal gruppo di maggioranza, ma comunque approvata dal Consiglio anche grazie al voto favorevole del gruppo “Progetto Morano” e la veloce discussione ed approvazione dei punti n. 3 ( salvaguardia degli equilibri di bilancio) , n. 4 (programma biennale dei contratti di forniture e servizi)  e n. 5 (piano di zonizzazione acustico); la discussione si infervorava sui punti proposti al Consiglio Comunale dai gruppi “La Nuova Morano” e “Progetto Morano” n.6 (approvazione dei criteri per la selezione di manodopera per la realizzazione della misura 8.1.1. del P.S.R. Regione Calabria, individuando come parametri: anzianità di iscrizione presso l'ufficio dell'impiego, parametri reddituali da accertare tramite certificazione ISEE, nucleo familiare, esperienza maturata nel settore e proponendo la sottoscrizione di un protocollo di intesa con le rappresentanze sindacali) e n. 7 (istituzione di una commissione speciale per vigilare sulla corretta realizzazione del PRU), non approvati poiché votati in senso contrario dal gruppo di maggioranza. Abbiamo assistito ad una delle vicende più tristi della storia politica moranese  perpetrata dal gruppo “Insieme per Morano”,  dove un consigliere di maggioranza,  che ricopre un ruolo di spicco nell’amministrazione De Bartolo, poneva in essere il tipico saluto fascista. Il gruppo “La Nuova Morano” di conseguenza ha subito presentato un’interrogazione consigliare in merito. Mentre un altro consigliere di maggioranza proferiva minacce nei confronti del consigliere Severino. I consiglieri Forte e Severino dichiarano di voler continuare ed intensificare il proprio impegno politico al servizio della comunità moranese, mantenendo fede al mandato ricevuto dai cittadini,  auspicando che i toni politici tornino ad essere contraddistinti dalla lealtà, dalla correttezza e, soprattutto dal rispetto delle persone, affinché si possa instaurare un validorapporto collaborativo con tutti i gruppi consigliare solo per il bene della nostra splendida comunità.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code