IL GUSTO DI VIVERE GLI SPAZI COMUNI

Castrovillari, Lunedì 25 Giugno 2018 - 11:03 di Redazione Castrovillari

IL GUSTO DI VIVERE GLI SPAZI COMUNI  

I CONCERTI MUSICALI PENSATI DALL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE  PER RIACCENDERE OGNI PIAZZA

   Ogni piazza della Città di Castrovillari diviene palcoscenico di concerti musicali non solo per coinvolgere i tanti appassionati delle “Note” ma, soprattutto, per far rigustare  e riscoprire ai cittadini gli spazi comuni che possiede il capoluogo del Pollino e si offrono per momenti di semplice socializzazione e ore di relax. Ed ecco che  per il prossimo momentoè già pronta piazza Matteotti, ripresa dall’Amministrazione nell’azione di pulizia e recupero delle aree verdi, che venerdì 29 giugno, a partire  dalle ore 21,45, ospiterà un concerto con  Luigi Le Voci al pianoforte, Mimmo Lo Prete alla batteria, Matteo Todisco alla chitarra, Piero Chiodi al basso e Francesca  Brescia come  vocalist.

L’iniziativa è supportata dalla Gas Pollino. L’appuntamento segue quello del 9 giugno scorso “sulle musiche d’autore”firmato dall’artista Sasà Calabresenella piazzetta su via xx settembre,adiacente il Convitto vescovile,  intitolata a Melvin Jones,in occasione della presentazione degli stupendi murales dipinti dagli studenti del Liceo Artistico “Alfano” con il Maestro Francesco Ortale. “Le manifestazioni sono il “Là” di questo percorso articolato a più voci- spiega l’Amministrazione municipale- per  condividere,con ogni cittadino e quartiere,gli spazi verdi della città, promuovendo contestualmente il loro rispetto e la  fruizione che passano in questo programma grazie alle capacità espressive di uomini e donne le quali caratterizzano la nostra cultura e si mettono a disposizione dell’esistente al fine di rendere tali luoghi momenti per ritornare piacevolmente alla fisicità e gioiosità  di una vita di relazione.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code