IL MEDITERRANEO ED I COLORI DELL'ARTISTA LOCALE MIMMO SANCINETO ALLESTITA NEL CASTELLO ARAGONESE

Castrovillari, Sabato 01 Settembre 2018 - 08:48 di Redazione Castrovillari

CIVITA..nova HA APERTO I SUOI BATTENTI  AL PUBBLICO CON LA MOSTRA, ALLESTITA NEL CASTELLO ARAGONESE, IL MEDITERRANEO ED I COLORI DELL'ARTISTA LOCALE MIMMO SANCINETO 

  Civita..nova ha aperto ieri sera ufficialmente al pubblico ed ai turisti con la presentazione della mostra "Il Mediterraneo e i Colori di Mimmo Sancineto" allestita nel castello Aragonese.  L'esposizione,  introdotta dall'artista castrovillarese e  dai saluti del Sindaco, Domenico Lo Polito, e del Presidente della Pro Loco, Eugenio Iannelli, è stata pure l'occasione per spiegare le ragioni della quattro giorni , in programma sino al 2 settembre, nel segno della promozione del centro storico e delle capacità coinvolte. Le specificità sono state sottolineate nei contributi del Delegato FAI alla Cultura e del Capo Delegazione FAI Pollino, rispettivamente  Gianluigi Trombetti e Donatella Laudadio, i quali hanno illustrato, da più angolazioni e con più chiavi di lettura, i talenti che sottendono l'opera espressiva di Sancineto. Le conclusioni sono state affidate all'Assessore Regionale all'Istruzione ed alle Attività Culturali, Maria Francesca Corigliano, che ha richiamato non solo la portata dell'ingegno dell'artista nel guardare, catturare e saper trasportare luce e colori su tela, ma anche quella che muove gli eventi di Civita..nova  per la riscoperta e salvaguardia del patrimonio identitario-storico -culturale locale che non può fare a meno di sensibilità e dedizioni umane come le custodisce Mimmo Sancineto. La sua opera sottolinea questo afflato e peculiarità , affermando una testimonianza di Bellezza del Creato che gli uomini cercano continuamente d'interpretare.

Galleria fotografica

2 Foto allegate



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code